Avatar - Assegno di Inclusione (ADI)

Betty

Casa

Assegno di Inclusione (ADI)

Cos'è?

E' un contributo economico della durata di 18 mesi (con possibilità di rinnovo) erogato tramite una card elettronica ricaricabile denominata “Carta di Inclusione” con un importo massimo annuo di 6.000 €, incrementabile in base alla composizione del nucleo familiare e alle necessità abitative. Prevede l'attivazione di percorsi di inserimento sociale, di formazione e di lavoro. E' rivolto a nuclei familiari con determinati requisiti (soggettivi, reddituali, patrimoniali, di cittadinanza, di residenza e soggiorno).

Per chi?

Nuclei familiari che abbiano al loro interno persone con disabilità, minorenni, over 60 o altri soggetti in condizione di svantaggio e presi in carico dai servizi socio sanitari territoriali. Sono richiesti un ISEE non superiore a 9.360 € e la residenza in Italia per un periodo non inferiore ai 5 anni, di cui gli ultimi 2 continuativi. Occorre essere cittadini dell’UE, o cittadini extra UE con permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o titolari dello status di protezione internazionale. Non bisogna risultare sottoposti a misura cautelare o di prevenzione e non avere sentenze definitive di condanna.

Come fare?

Per ricevere l’assegno già da gennaio 2024, trasmetti la domanda a partire dal 18/12/2023. Fino a fine febbraio 2024, per le domande di ADI effettuate senza ISEE in corso di validità, varrà il valore relativo all’ISEE 2023. Puoi presentare la domanda di ADI all’INPS in modalità telematica, in maniera autonoma o tramite il supporto di Patronati o CAF. Dopo la presentazione della domanda, devi effettuare la registrazione sul Sistema Informativo per l’Inclusione Sociale e Lavorativa (SIISL) per l'invio automatico dei dati del nucleo familiare al servizio sociale e sottoscrivere il Patto di Attivazione Digitale, aderendo così ad un percorso personalizzato di inclusione sociale o lavorativa. Sarai tenuto a presentarti per il primo appuntamento presso i servizi sociali entro 120 giorni dalla sottoscrizione del Patto altrimenti il beneficio sarà sospeso.

Vai ai dettagli
Non ti è chiaro qualcosa?
Ehilapp banner